Giovanni Pellacchia

Sede

Lungotevere dei Mellini, 10
00193 Roma

Contatti

Telefono: 0686212501

Figura professionale eclettica con competenze che spaziano dal diritto civile a quello penale, Giovanni Pellacchia è nato a Roma nel 1952.
Attualmente, è avvocato iscritto al Foro di Roma, perito Criminologo del Tribunale di Roma, relatore universitario. Una formazione complessa che si riconduce comunque al tema della personalità e della famiglia come oggetto di studio e di tutela nell’ambito delle attività professionali di Giovanni Pellacchia, che come avvocato si occupa di assistenza legale ai soggetti deboli, della costituzione delle unioni civili, di contratti di convivenza, separazioni consensuali, giudiziali e divorzio breve, con particolare competenza nella negoziazione assistita applicata alle soluzioni consensuali di separazione personale, di cessazione degli effetti civili o di scioglimento del matrimonio e di modifica delle condizioni di separazione o di divorzio innanzi all’ufficiale di stato civile.

Perito Criminologo del Tribunale di Roma

Laureatosi in Scienze Giuridiche e in Giurisprudenza Specialistica presso l’Università di Macerata, Giovanni Pellacchia ha frequentato un Master in Scienze Criminologiche Forensi presso la Facoltà di Medicina, Cattedra di psicopatologia forense dell'Università Sapienza di Roma ed un Master interuniversitario in Organizzazione e Funzionamento della Pubblica Amministrazione presso le Università Luiss Guido Carli - Sapienza Roma, maturando specifiche competenze in entrambi i settori ed in particolare nel campo della criminologia.
L’avvocato Pellacchia è infatti accreditato come perito Criminologo presso il Tribunale Penale di Roma ed è autore di ricerche e pubblicazioni sull’argomento.

Impiego presso l'ufficio matrimoni di Roma Capitale

Sul fronte della Pubblica Amministrazione, l’avvocato Pellacchia, che prima di dedicarsi alla professione forense ha lavorato per molto tempo presso l'ufficio matrimoni del municipio di Roma Capitale, è riconosciuto Esperto formatore in materie demografiche dall’ANUSCA - Associazione Nazionale Ufficiali di Stato Civile e d'Anagrafe, per conto della quale ha tenuto lezioni riservate agli Ufficiali di stato civile europei ed interventi nei convegni nazionali sull’argomento “Responsabilità civile, penale ed erariale del pubblico dipendente”, insegnando anche ai corsi in materia di cittadinanza italiana organizzati dall’ANCI.
Ha insegnato in materia di responsabilità civile, penale ed erariale dell'impiegato pubblico, ha tenuto una lezione presso la facoltà di Medicina e Odontoiatria, Dipartimento di Neurologia sul libro di cui è autore, dal titolo "La criminalità dei colletti bianchi: da Edwin Sutherland a Stuart Green" e collabora in veste di docente presso il Centro Studi e Ricerche sul Diritto di Famiglia e dei Minori, dove relaziona nei convegni sul tema dell’amministrazione di sostegno, interdizione ed inabilitazione e degli istituti di diritto di famiglia in generale, con interventi come “Gli istituti della crisi familiare in ambito internazionale”, “Regolamentazione delle Unioni Civili in Italia, “Sistema sanzionatorio e diritto penitenziario”.

Gestore di diversi portali telematici sui temi di sua competenza

L’avvocato Pellacchia ha inoltre presieduto il convegno “La Legge Cirinnà e la sua imminente implementazione – effetti civili e anagrafici per gli stranieri in Italia” organizzato dall’Ambasciata Britannica a Roma, la quale lo ha inserito nella lista ufficiale degli avvocati in lingua inglese per la sua perfetta conoscenza della lingua.
L’avvocato Giovanni Pellacchia gestisce diversi portali telematici dove pubblica e diffonde aggiornamenti e contenuti editoriali sulle materie di sua competenza.
Tra le pubblicazioni che si rinvengono online nei siti giuridici specializzati: “Dialogo tra la Corte di Giustizia Europea e la Corte dei Diritti dell’Uomo”, “Autodeterminazione in ambito medico nell’eutanasia”, “Ancora su separazione e divorzio davanti all’ufficiale di Stato Civile”, “Adulterio, parità tra coniugi e genitori, diritto dei figli in ambito italiano ed europeo”, “Unioni Civili e Convivenze di Fatto dei cittadini italiani e stranieri alla luce del “Brexit”, “Gli istituti della crisi familiare in ambito internazionale”, “Regolamentazione delle unioni civili in Italia”.
Giovanni Pellacchia è componente della Commissione di Avvocati operanti sul Massimario delle Sentenze di Merito emesse dal Tribunale Ordinario Civile di Roma.


Voto medio:
0 basato su 0 voti

x

Utilizzando il sito si accettano i Cookies, dal medesimo utilizzati, secondo l'informativa consultabile.

Accetto