Arturo Maresca

Sede

Via Luigi Giuseppe Faravelli, 22
00195 Roma

Contatti

Telefono: 06377101

Dal 1977 iscritto all’albo degli avvocati di Roma, cassazionista, Arturo Maresca dal 1987 esercita la professione di avvocato nel campo del diritto del lavoro del quale è docente titolare della cattedra di Diritto del Lavoro e membro del Consiglio Direttivo della Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali nella Facoltà di Giurisprudenza della Università “La Sapienza” di Roma, dopo aver svolto l’insegnamento accademico anche presso “Roma Tre” e nelle Facoltà di Giurisprudenza e corrispondenti Scuole di Specializzazione per le professioni legali delle Università de L’Aquila, di Teramo e di Macerata.
Arturo Maresca in qualità di esperto del diritto del lavoro è membro del Comitato scientifico del Centro Nazionale Studi di Diritto del Lavoro “Domenico Napoletano”, dell’Associazione di Studi di Lavoro ed Economia (A.L.E.), dell’Istituto per la Direzione del Personale (ISPER), del Consiglio del Master in Mercato e Politiche del lavoro della Facoltà di Economia dell’Università di Roma Tre, oltre ad essere socio AIDLASS e AGI.

Tanti incarichi sul curriculum

Tra i suoi incarichi, quello di giudice del Tribunale di seconda istanza e membro della Consulta Giuridica del Sovrano Militare Ordine di Malta, oltre a quello di Presidente dell’Ente Bilaterale costituito dalla FEDERFARMA e da FILCAMS-CGIL, FISASCAT-CISL, UILTUCS-UIL e di Presidente della Commissione di disciplina dell'INPS.
In passato ha ricoperto l’incarico di presidente del Collegio dei Probiviri di CONFINTERIM, di sub-commissario dell’ENAV S.p.A. (Società Nazionale per l’Assistenza al Volo) per le relazioni sindacali ed è stato consigliere d’amministrazione di Italia Lavoro S.p.A. Arturo Maresca è anche coordinatore scientifico nazionale della Ricerca scientifica interuniversitaria di rilevante interesse nazionale Prin 2007, dal titolo “Il lavoro nel call center: profili giuridici” ed in passato è stato membro del Comitato di esperti della European Foundation for the improvement of living and working conditions di Dublino.
È inoltre membro del comitato scientifico della Rivista Italiana di Diritto del lavoro; di Argomenti di diritto del lavoro; del Giornale di diritto del lavoro e delle relazioni industriali; della Rivista degli Infortuni e delle Malattie Professionali e del Diritto delle relazioni industriali, oltre ad essere autore di svariate pubblicazioni come articoli, saggi e monografie in materia di diritto sindacale e del lavoro.

Articoli, saggi e monografie su diritto sindacale e del lavoro

Tra le più recenti: “Il nuovo regime sanzionatorio illegittimo: le modifiche dell'art. 18 statuto dei lavoratori” per la rivista italiana di diritto del lavoro; “la scommessa di un mercato del lavoro meno duale” e “è prevalsa la volontà di autonomia contrattuale” per newsletter nuovi lavori; “manovra, prime interpretazioni del decreto il diario del lavoro”; “Accordi collettivi separati tra libertà contrattuale e democrazia sindacale”; “Conclusione del contratto di lavoro” in Contratto di lavoro e organizzazione; “Economia collettiva e democrazia sindacale, regolazione ai fini Negoziali”; “Comportamento dei diritti dei cittadini con quelli dei lavoratori”; “appalto e subappalto: le criticità delle tecniche di tutela del lavoratore”; “accordi separati. diritti lavori mercati”; “Autonomia e diritti individuali nel contratto di colavoro (rileggendo "l'autonomia individuale e le fonti del diritti del lavoro")”; “Una proposta per la modifica della legge sul contratto di lavoro a tempo determinato”; “Le riforme che mancano, trentaquattro proposte per il welfare del futuro”; “somministrazione di lavoro e appalti di servizi tra conflitto e competizione; “Apposizione del termine, successione di contratti a tempo determinato e nuovi limiti legali: primi problemi applicativi dell’art. 5, commi 4-bis e ter, d. lgs. n. 368/2001”; “Limiti costituzionali alla flessibilità del lavoro a tempo parziale”; “Il contratto di apprendistato: come le aziende possono investire nel lavoro stabile dei giovani”; “Il contratto di collaborazione a progetto nel settore del call center. Diritto Delle Relazioni Industriali”; “Conseguenze della nullità del termine ingiustificato. Colloqui Giuridici Sul Lavoro”; “La giustificazione del lavoro a termine. Colloqui Giuridici Sul Lavoro”; “Trasferimento di ramo d’azienda ed esternalizzazioni. legalità e giustizia”; “Il lavoro a progetto: opinioni a confronto. Foro Italiano”; “Trasferimenti di azienda ed esternalizzazioni nel diritto del lavoro”; “Durata massima dell'orario di lavoro e contrattazione collettiva. diritto e pratica del lavoro”; “rapporto di lavoro subordinato del socio di cooperativa”; “Le "novità" del legislatore nazionale in materia di trasferimento d'azienda”; “Dalla contrattazione alla concertazione”.


Voto medio:
0 basato su 0 voti

x

Utilizzando il sito si accettano i Cookies, dal medesimo utilizzati, secondo l'informativa consultabile.

Accetto