Iolanda Piccinini

Sede

Via Valdier, 36
00193 Roma

Contatti

Telefono: 063216757

Tra le poche donne autorevolmente inserite nel contesto giuslavoristico, Iolanda Piccinini vanta un curriculum con molti incarichi e competenze professionali, a partire dalla laurea che le è valsa il premio come migliore tesi di laurea italiana dell’anno.
Avvocato cassazionista, in ambito lavorativo è specializzata in assistenza giudiziale e stragiudiziale in diritto del lavoro e diritto sindacale ed esercita anche in veste di consulente esterno giuridico per Studi Legali commerciali della capitale. Specializzata con diploma presso la Scuola in Diritto sindacale, del lavoro e della previdenza sociale presso “La Sapienza” di Roma, Iolanda Piccinini è Professore ordinario di Diritto del lavoro presso la Facoltà di Giurisprudenza della LUMSA di Roma, dove ricopre anche il ruolo di docente e membro del Consiglio direttivo della Scuola di specializzazione per le professioni legali e di docente nei Master e corsi di perfezionamento tematici in diverse Università italiane.

Presidente del corso di laurea magistrale in Giurisprudenza

All’interno della stessa Università, è componente delle diverse Commissioni d’Ateneo ed è Presidente del corso di laurea magistrale in Giurisprudenza e Vicepreside della Facoltà di Giurisprudenza. Iolanda Piccinini è anche insegnante presso la Scuola Superione della Pubblica Amministrazione, la Scuola Superiore di Economia e Finanze, il Ministero del Lavoro e svolge incarichi di docenza in Diritto del lavoro, Diritto della previdenza sociale, Diritto del pubblico impiego, Diritto processuale del lavoro anche per conto di organizzazioni sindacali, enti privati corporativi ed enti pubblici.
Tra gli altri incarichi assegnati all’avvocato Piccinini, quello di esperta per la Rete nazionale delle Consigliere e dei Consiglieri di parità, di componente del Servizio per la valutazione e il controllo strategico dell’INEA, di membro della Commissione di studio in materia di sanzioni disciplinari e responsabilità dei pubblici dipendenti residente presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Contributi a riviste giuridiche

Numerosi i contributi a riviste giuridiche, non solo come autrice di commenti ed articoli, ma anche come condirettore e componente dei comitati scientifici e di redazione, oltre ad una vasta produzione come autrice di saggi, rassegne giurisprudenziali, opere monografiche e testi in materia di diritto del lavoro e delle tematiche ad esso connesse.
Tra collaborazioni editoriali: Lavoro e previdenza oggi; I quaderni della Commissione; Sindacalismo; Enciclopedia giuridica Treccani; Argomenti di diritto del lavoro; Giurisprudenza del lavoro nel Lazio; Massimario di giurisprudenza del lavoro; Giurisprudenza Italiana; Giurisprudenza costituzionale; Il diritto del lavoro. Tra le opere: Diritti fondamentali e regole del conflitto collettivo. Esperienze e prospettive; Sciopero e lavoro oggi; Il licenziamento per giusta causa; Il contratto di lavoro a termine (Il diritto di precedenza, esclusioni e discipline speciali, discipline transitorie); Il diritto del lavoro cinese: valori occidentali e novità legislative; Sul "principio del concorso" nel lavoro pubblico tra dimensione privatistica e valori costituzionali; Spazi e funzioni dell'autonomia collettiva nella nuova disciplina dell'orario di lavoro; Sulla valutazione equitativa del danno biologico nel rapporto di lavoro; Autonomia collettiva e previdenza; Commento agli artt. 27 e 28. Amministrazioni pubbliche, lavoro, processo; Equità e diritto del lavoro; Il potere disciplinare.
L’avvocato professor Piccinini fuori dalle vesti istituzionali è una provetta ballerina di danze caraibiche, passione che condivide con il marito con il quale si cimenta in esibizioni e tornei di coppia.


Voto medio:
0 basato su 0 voti

x

Utilizzando il sito si accettano i Cookies, dal medesimo utilizzati, secondo l'informativa consultabile.

Accetto