Teresa Santulli

Sede

Viale Angelico, 38
00195 Roma

Contatti

Telefono: 063724061 - 3474534007

Prima di tutto sono un essere umano. Poi un avvocato. È possibile essere entrambe le cose sai …”. Questa frase estratta dal romanzo di John Grisham, L’avvocato di strada, riflette appieno lo stile professionale di Teresa Santulli, che esercita la professione di avvocato dal 1997 con una forte predisposizione verso il sociale.
La specializzazione giuridica di Teresa Santulli è nel diritto del lavoro e della previdenza sociale e si occupa anche, in maniera residua, di diritto sindacale. La formazione universitaria è stata improntata fin da subito alla materia giuslavorista. Laureata nel 1990 in Giurisprudenza, ha ottenuto la specializzazione presso la Scuola di Diritto Sindacale, del Lavoro e della Previdenza Sociale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università La Sapienza.

Forte predisposizione verso il sociale

Ha cominciato ad esercitare la professione condividendo lo Studio con altri colleghi altamente specializzati in diritto del lavoro, tra cui il Prof. Amos Andreoni ed il Prof. Massimo D’Antona, che fu ucciso dalle Brigate Rosse in un agguato a poca distanza dal suo Studio Legale.
Dal 2008 è avvocato accreditato presso la Camera del Lavoro CGIL e presso il Patronato Inca CGIL. Teresa Santulli svolge attività anche in ambiente universitario, collaborando come “Cultrice della Materia” con la cattedra di Diritto del Lavoro del Prof. Amos Andreoni presso la Facoltà di Sociologia dell’Università La Sapienza.
In ambito editoriale, Teresa Santulli ha collaborato a lungo con la Rivista Giuridica del Lavoro e della Previdenza Sociale, scrivendo articoli e note a sentenza, e continua a collaborare con il portale “Diritto 24” del Sole 24 ore per il quale ha rilasciato un’intervista dissertando su “Il Licenziamento: le domande più frequenti”.

Rappresentante della sede romana di “Avvocato di Strada”

Tuttavia, l’aspetto che connota fortemente l’attività dell’avvocato Teresa Santulli, è la sua forte propensione per le tematiche sociali. Infatti, dopo la laurea in Giurisprudenza ha conseguito anche la laurea in sociologia, con una tesi in legislazione sociale, per approfondire nel dettaglio la conoscenza dei problemi della collettività e studiare gli strumenti più adeguati che l’avvocato ha a disposizione per risolverli.
Dal 2008 è rappresentante della sede romana del progetto “Avvocato di Strada”, uno sportello presente in tutta Italia che offre assistenza legale gratuita ai senza fissa dimora. Teresa Santulli ha aderito al progetto nato a Bologna nel 2001 perseguendo la missione di tutelare i diritti fondamentali della persona a chi non ha risorse e non può permettersi di pagare gli onorari del legale per difendersi, perché essendo senza fissa dimora e dunque senza residenza, non può accedere al gratuito patrocinio a spese dello Stato.


Voto medio:
0 basato su 0 voti

x

Utilizzando il sito si accettano i Cookies, dal medesimo utilizzati, secondo l'informativa consultabile.

Accetto